Skip to main content
  • Indische Löwen im Zoo Zürich

    Zoo Zürich AG

    Lo Zoo di Zurigo è stata fondata nel 1929 sotto forma di cooperativa. Nel 1999 seguita la trasformazione in società anonima Zoo Zürich AG. Capitale azionario: quota in capo ad azionisti privati, Associazione Parco Animali di Zurigo TGZ e Fondazione dello Zoo 75 per cento. Quota in capo alla città e al cantone di Zurigo 25 per cento (12,5 per cento ciascuno).

    • Martin Naville, Presidente
    • Barbara Schmid, Vice Presidente
    • Dr. Thomas Heiniger
    • Martin Farner
    • Prof. Dr. Barbara König
    • Daniel Schmucki
    • Beat Sigg
    • Raphael Golta
    • Monika Walser
    • Dr. Severin Dressen, Direttore
    • Andreas Hohl, Vice direttore, Sviluppo & Logistica
    • Jochen Lengger, Conservazione delle specie & Animali
    • Markus Rege, Marketing & Educazione
    • Kurt Plattner, Finanze
    • Elena Müller-Girbau, Personale

    La gestione allargata:

    • Dr. Martin Bauert, Conservazione della natura
    • Dominik Ryser, Comunicazione
    erweiterte Geschäftsleitung giraffenhaus

    La gestione allargata dello Zoo di Zurigo: (da sinistra) Elena Müller-Girbau, Andreas Hohl, Dominik Ryser, Dr. Severin Dressen, Dr. Martin Bauert, Jochen Lengger, Markus Rege, Kurt Plattner.

    Pantanal, lo Zoocafé, i sei punti di ristorazione e il Zooshop e il Masoala Shop. I profitti realizzati dai ristoranti e dai negozi dello Zoo confluiscono direttamente nelle casse dello Zoo di Zurigo, concorrendo in tal modo a sostenerne gli obiettivi ideologici. Il due per cento di tutti i fatturati realizzati dai ristoranti e dai negozi dello Zoo è destinato ai progetti per la tutela della natura promossi dallo Zoo di Zurigo