indietro

Amphibian Survival

Il nostro impegno

Lo Zoo di Zurigo consente per la prima volta di studiare, usando metodi scientifici, l’entità della popolazione delle specie di rana minacciate in Colombia. Questo inventario di 71 specie di rana in cinque parchi nazionali - e quindi un terzo delle specie di rana classificate come a rischio in Colombia - fornirà una migliore comprensione della loro situazione di pericolo.

Le diversità di questi anfibi in Colombia sono impressionanti. Sono conosciute oltre 700 specie e 214 sono classificate come in pericolo. La Colombia ha la più grande concentrazione di specie anfibi minacciate in tutto il mondo. Per confronto: In Svizzera ne vivono 20. In tutto il mondo si sta diffondendo molto rapidamente una micosi mortale per la rana ed il rospo, il cosiddetto fungo Chytrid.

Concreta protezione della natura

Al momento non esistono possibilità di arrestare la diffusione del fungo Chytrid o di curare gli anfibi malati in regioni selvagge. Pertanto, ha un'alta priorità la conservazione delle specie di rana minacciate, con l'obiettivo di futuri reinsediamenti.

In stretta collaborazione con la Wildlife Conservation Society WCS della Colombia, lo zoo di Cali e l'Università di Valle a Cali, ne è stata effettuata la distribuzione in cinque dei più importanti parchi nazionali colombiani per la tutela della diversità degli anfibi. Allo stesso tempo, si è anche sondato se il fungo Chytrid fosse già presente.

Sulla base di questi dati, si è deciso quali specie di rana trasferire in modo prioritario nel centro per l’allevamento degli anfibi dello zoo di Cali per la loro tutela. Qui, nel centro per l’allevamento finanziato dallo zoo di Zurigo possono essere protette dal fungo Chytrid e fatte riprodurre. Se una di queste specie dovesse estinguersi in natura, l'habitat originale potrà essere ripristinato dopo la scomparsa dell'infezione da fungo Chytrid con la prole di questa "Arca di Noè per gli anfibi".

Anche nello zoo di Zurigo teniamo e alleviamo varie specie anfibie in via di estinzione. Si tratta soprattutto delle rane dal dardo velenoso delle foreste pluviali del Sud America e le rane pomodoro del Madagascar.

L'impegno dello zoo di Zurigo si concentra sulla ricerca scientifica sulle rane nelle regioni con il maggior numero di specie in pericolo.

AREE DI RICERCA

Nei cinque parchi nazionali, dove i ricercatori WCS stanno lavorando, vive complessivamente un terzo di tutte le specie di rana minacciate della Colombia.

Aree di ricerca

Parchi nazionali e numero di specie di rane a rischio

  1. Selva de Florencia (24)
  2. Los Forallones de Cali (19)
  3. Sierra Nevada de Santa Marta (11)
  4. Tatama (9)
  5. Chingaza, Munchique, Coplejo VolcanicoDoña Juana Cascabel (8)

La rana dal dardo d'oro velenoso si diffonde veramente poco nelle foreste pluviali tropicali della pianura del fiume Saija nel dipartimento di Cauca. Il suo habitat negli ultimi anni si è sempre più ridotto per la deforestazione, cosicché recentemente è entrata nella classifica della lista rossa delle specie a rischio.

Lo Zoo di Zurigo finanzia un primo studio sull'esistenza della rana dal dardo d’oro velenoso. Le rane differiscono per la diversa disposizione delle macchie nere sull'addome, per cui i ricercatori le fotografano e identificano per determinate zone del loro corpo. Con una specifica metodica scientifica è possibile determinare la densità di popolazione delle rane.

La rana dal dardo d’oro velenoso è una delle specie di rane più famose, perché è considerata il vertebrato più velenoso del mondo. Nella sua pelle produce veleni molto potenti, che la proteggono dai predatori. Gli indiani in passato usavano il veleno delle rane per preparare le frecce delle loro cerbottane per la caccia di uccelli e piccole scimmie.

Rana dal dardo d’oro velenoso
La rana d’oro dal dardo velenoso ricava dalle formiche gli ingredienti fondamentali per il veleno della sua pelle.
Foresta pluviale sudamericana
La foresta pluviale sempreverde è l'habitat tipico degli anfibi tropicali.
Dottor German Forero-Medina, WCS Colombia
Il dottor German Forero-Medina, biologo e direttore scientifico della Wildlife Conservation Society WCS Colombia, studia da oltre 15 anni le specie animali minacciate della Colombia. È membro del gruppo di esperti di tartarughe terrestri e marine della Unione internazionale per la conservazione della natura (IUNC).
Carlos Andres Galvis R., Zoo Cali
Carlos Andres Galvis R., biologo e direttore biologico dello Zoo di Cali, è specializzato nella protezione di anfibi e rettili minacciati. Coordina il Comitato Zoologico della fondazione colombiana degli zoo e acquari Acopazoa e ha redatto diverse pubblicazioni di erpetologia.
Dottor Martin Bauer, Curatore dello Zoo di Zurigo
Dottor Martin Bauert, Curatore dello Zoo di Zurigo, è a capo del reparto di zoobiologia ed è il principale responsabile del progetto di protezione ambientale dello Zoo di Zurigo. Cura lo stretto scambio con i responsabili di progetto in Colombia. È vicepresidente della Commissione Tecnica Svizzera per gli interessi del Convenzione sul Commercio internazionale delle specie di fauna e flora selvatiche minacciate di estinzione (CITES).